Pacchetto Festival

Alleluia

Alléluia
2014 | 1 h 30 minMinori di 16 anni

Il film che cerchi di vedere non possiede i diritti di diffusione nel paese in cui ti trovi

Lungometraggio 

Film belga, in collaborazione con

Michel, un quarantenne un po' sbandato ma dannatamente seducente, vive grazie al denaro delle donne che conquista. E' un vero predatore. Quando va bene, le rapina; quando va male, le ammazza e scappa con i soldi. Una volta che il suo destino incrocia quello di Gloria, è una deflagrazione. La fiammeggiante spagnola, sbandata anch'ella a causa di una triste esistenza, s'innamora perdutamente di Michel e non lo lascia più. Comincia allora un'incredibile e sanguinosa odissea in cui i due amanti, che si presentano come fratelli, s'infossano in una malsana follia.


Visualizzare di più

Michel, un quarantenne un po' sbandato ma dannatamente seducente, vive grazie al denaro delle donne che conquista. E' un vero predatore. Quando va bene, le rapina; quando va male, le ammazza e scappa con i soldi. Una volta che il suo destino incrocia quello di Gloria, è una deflagrazione. La fiammeggiante spagnola, sbandata anch'ella a causa di una triste esistenza, s'innamora perdutamente di Michel e non lo lascia più. Comincia allora un'incredibile e sanguinosa odissea in cui i due amanti, che si presentano come fratelli, s'infossano in una malsana follia.

Ce film n'est pas disponible à l'achat à l'unité ni dans l'offre Pack Festival

Sottotitoli disponibili :
Tedesco | Inglese | Spagnolo | Francese (integrale) | Italiano | Giapponese | Polacco | Portoghese

La visione dei film e dei sottotitoli è compatibile con la maggior parte dei tablet e dei telefoni cellulari recenti

Foto (6)

Diretto da :
Fabrice du Welz

Sceneggiatore:
Fabrice du Welz
Vincent Tavier

Con :
Laurent Lucas
Lola Dueñas
Stéphane Bissot
Édith Le Merdy

Tutte le informazioni su  UniFrance.org

Su:

Libération : « Violento, carnale, esplicito e, nello  stesso tempo, intervallato da momenti quasi comici a prima vista inappropriati, ma che fanno in realtà l'originalità di un Du Welz portato al surrealismo. “Alleluia” turba e affascina. »

Le Monde : « "Alleluia" è una danza macabra e sessualmente potente, un rito dionisiaco organizzato intorno al trattenimento e all'esplosione dei sensi e della violenza.»  

Première : « Ecco un film di amore folle, vero, bello come l'incontro, su un tavolo di dissezione, tra Bonnie & Clyde e Louis Buñuel. »

Variety : « Ben presto film cult. » 

The Hollywood Reporter : « Due performance solide come la roccia, un'immagine granulosa e un'impressionante regia fanno del film di Fabrice Du Welz un gran film. »

Diretto da :
Fabrice du Welz

Sceneggiatore:
Fabrice du Welz
Vincent Tavier

Con :
Laurent Lucas
Lola Dueñas
Stéphane Bissot
Édith Le Merdy

Tutte le informazioni su  UniFrance.org

Pacchetto Festival