Pacchetto Festival

Marguerite e Julien - La leggenda degli amanti impossibili

Marguerite et Julien
2014 | 1 h 43 minAdatto a tutti gli spettatori con avvertimento

Il film che cerchi di vedere non possiede i diritti di diffusione nel paese in cui ti trovi

Lungometraggio 

Julien e Marguerite de Ravalet, figlio e figlia di un signore di Tourlaville, si amano di un amore tenero fin dalla loro infanzia. Tuttavia, crescendo, la loro tenerezza si trasforma in una passione divorante. La loro avventura scandalizza la società, che dà loro la caccia. Incapaci di resistere ai loro sentimenti, si vedono costretti a fuggire...


Visualizzare di più

Julien e Marguerite de Ravalet, figlio e figlia di un signore di Tourlaville, si amano di un amore tenero fin dalla loro infanzia. Tuttavia, crescendo, la loro tenerezza si trasforma in una passione divorante. La loro avventura scandalizza la società, che dà loro la caccia. Incapaci di resistere ai loro sentimenti, si vedono costretti a fuggire...

Marguerite e Julien - La leggenda degli amanti impossibili
IndisponibileVedere  

Ce film n'est pas disponible à l'achat à l'unité ni dans l'offre Pack Festival

Sottotitoli disponibili :
Tedesco | Inglese | Spagnolo | Francese | Italiano | Polacco | Portoghese | Russo

La visione dei film e dei sottotitoli è compatibile con la maggior parte dei tablet e dei telefoni cellulari recenti

Foto (5)

Diretto da :
Valérie Donzelli

Sceneggiatore:
Valérie Donzelli
Jérémie Elkaïm

Con :
Anaïs Demoustier
Jérémie Elkaïm
Frédéric Pierrot
Aurélia Petit

Tutte le informazioni su  UniFrance.org

Su:

TRANSFUGE

Valérie Donzelli prova che le storie d'amore, soprattutto se finiscono male, fanno un grande cinema.

LES INROCKS

"Marguerite e Julien" mostra la sua fragile grazia a film avviato, quando il racconto si accende riproponendo il ritmo dei film di genere tramite una superba scena di assedio e di una fuga criminale alla "Bonnie e Clyde", il tutto declinato in fotogrammi iper stilizzati.

PREMIERE

Romanzesco e fortemente romantico, sottilmente bello, a volte grottesco, lirico e pop il tutto contemporaneamente.

CAHIERS DU CINEMA

Ne esce una fiducia e un candore, una gioia di fare cinema che viene voglia di correre col film.

THE HOLLYWOOD REPORTER

Solamente in Francia : una favola sull'incesto tra fratello e sorella.

SCREEN INTERNATIONAL

Il quarto lungometraggio di Valérie Donzelli (La guerra è dichiarata) rielabora una sceneggiatura abbandonata da Truffaut basata sulla storia d'amore incestuosa tra un fratello e una sorella aristocratica nella Francia rurale all'alba del XVII secolo.

Diretto da :
Valérie Donzelli

Sceneggiatore:
Valérie Donzelli
Jérémie Elkaïm

Con :
Anaïs Demoustier
Jérémie Elkaïm
Frédéric Pierrot
Aurélia Petit

Tutte le informazioni su  UniFrance.org

Pacchetto Festival